lunedì 18 gennaio 2016

Saponetico

Oggi un'argomento profumato... profumato di Saponetico.


Un laboratorio artigianale sardo che produce saponi 100% vegetali, senza aggiunta di additivi chimici, a base di olio di oliva e oli essenziali. Nasce dopo cinque anni di esperienza e passione nel fare il sapone con l’antico metodo a freddo, fatto maturare per almeno 5/6 settimane all'aria, tagliato e confezionato a mano, imballato con materiale riciclato e riciclabile, senza plastica.

Una piccola realtà gestita da Paola che segue questa strada per la passione che ha da sempre per i prodotti e i materiali naturali, possibilmente locali, senza sfruttamento della forza lavoro di certe popolazioni costrette a lavorare senza retribuzione e in condizioni disumane, bambini compresi (per questo non usa mai l'olio di palma nelle sue creazioni).

Il sapone naturale e vegetale Saponetico contiene almeno il 70% di Olio di Oliva, oli essenziali e, in base alla formula, una piccola aggiunta di altri oli di Avocado, Karitè-ad esempio. 

Tutti i  prodotti sono certificati VeganOk; significa che l'azienda opera seguendo la Normativa Europea UNI EN ISO 14021 e garantisce al consumatore precise caratteristiche etiche ed ambientali.


Saponetta Oliva e Karitè Mirra


Una saponetta dal profumo magico, intenso ed avvolgente. L'olio di oliva la rende molto delicata ed emolliente! Il karitè la rende altamente idratante. Ottima per lavare il viso. Pulisce in profondità, lascia la pelle idratata e soavemente profumata. 


Sapone di Marsiglia al Ginepro 


Un simpaticissimo sapone a forma di albero di Natale, un pensierino certamente molto carino. 
Anche se non sono molto amante del profumo di Marsiglia, questo sapone non mi ha dato fastidio, la profumazione è molto leggera. 
L'olio essenziale di Ginepro (Juniperus Communis Fruit oil), è molto apprezzato per le sue proprietà purificanti che regalano alle pelli stanche un’immediata sensazione di freschezza e luminosità. 


L'ho messo dentro l'armadio per profumare i miei vestiti. 



La Calendula Officinalis è una pianta medicinale da cui si ricavano preparati curativi come le pomate ed unguenti. 

La calendula è un bel fiore simile alla gerbera, dai petali giallo-arancio e dalle potenti virtù medicamentose. Da questa bella pianta, infatti, si ricavano molti preparati curativi sotto forma di unguenti, infusi, decotti e tintura madre.








Le tante sostanze e i principi attivi contenuti nella calendula - tra cui olio essenziale, antiossidanti come carotenoidi e flavonoidi, e steroli - sono noti da tempi remoti per essere in grado di curare o alleviare disturbi molto diversi tra loro, dall'amenorrea femminile (assenza del ciclo mestruale), alle infezioni alle vie aeree fino alle ferite della pelle. Proprio per uso topico, quindi esterno, Saponetico ha creato questo unguento calmante e lenitivo che è indicato per le seguenti problematiche:
- punture di inseto
- piccole ustioni
- piaghe
- scottature ed eritemi solari
- macchie della pelle
- dopo sole e dopo barba
- idratante delle zone secche come gomiti e talloni, dovuto alla presenza di burro di karitè.
Infatti gli antiossidanti e la vitamina A contenuti nella calendula possiedono virtù cicatrizzanti e lenitive in grado di accelerare il processo di guarigione della pelle e di rigenerazione cellulare. 

Direi che è un prodotto da avere sempre a portata di mano. 

Sul sito di Saponetico troverete saponi che possono essere utilizzati anche dai nostri bambini (senza oli essenziali- linea bambini), tantissimi tipi di saponi senza l'utilizzo di glicerina, così da avere un sapone idratante, emolliente e protettivo in modo naturale. Confezioni regalo bellissime, sali da bagno, shampoo solido per i capelli (voglio provare!!), scrub, olio essenziale bio di Lavanda e burro di karitè puro. A presto tante altre novità!

Contatti:  +39 339 850 4987 e sul sito di Saponetico. Sicurezza e qualità sulla nostra pelle!


Alla prossima!!


























Japan Candy Box Giveaway!!!

Vi ricordate la Japan Candy Box  che vi ho presentato in questo post?

Adesso è la vostra occasione di vincere una box piena di dolci giapponesi stravaganti, fantasiosi e deliziosi che arriverà direttamente a casa vostra!



COME PARTECIPARE: 

- Vi basterà fare login nel widget di Rafflecopter qui sotto (si possono utilizzare sia i dati di Facebook che nome + email, in ogni caso le informazioni personali non saranno pubblicate) e poi scegliere una o più opzioni disponibili per far aumentare le possibilità di vincita.
- Iscriversi al blog Love Reviews e like alla pagina Love Reviews 
- Lasciare un commento sotto il post e condividerlo taggando 5 o 6 amici :) 




a Rafflecopter giveaway Al termine del giveaway verrà estratto UN (01) fortunato/a vincitore/vincitrice che verrà contattato tramite email. Vi ricordo a tutti di controllare la casella email (compresa la cartella spam): se il/la vincitore/vincitrice non risponde entro 15 giorni dalla fine del giveaway, verrà effettuata una nuova estrazione.

Ringrazio la Japan Candy Box per aver messo in palio una delle sue fantastiche box per tutti i miei lettori. 

Forza ragazze/i!! Invitate e partecipate numerose/i!!

Buona fortuna a tutti!! 







venerdì 15 gennaio 2016

Japan Candy Box

Settimana scorsa mi è arrivata una box più che speciale, la Japan Candy Box, piena di dolcetti e snack giapponesi particolarissimi!!!

Per me che sono una Japan lover e Kawaii lover (si, amo il puccioso mondo Kawaii anche se ho 36 anni... ) è stata una sorpresa per gli occhi e anche per il palato. Adoro tanto la cultura giapponese che mi mancano solo gli intriganti occhietti a mandorle orientali. 




Japan Candy Box è un sito che offre un'abbonamento mensile, e l’abbonamento base costa 19,90$ al mese (circa 18 Euro), con sconti per chi si abbona per 6 o 12 mesi, e ogni box contiene da 8 a 10 tipi diversi di snack, da quelli più famosi a quelli più particolari.



La Japan Candy Box che ho ricevuto è quella di Novembre/2015 (si, ci vuole circa più di un mesetto per arrivare). Volete aprirla insieme a me??


video



Taiyaki, un wafer a forma di pesce ripieno di una crema con sapore di fagioli rossi, è un popolare cibo in Giappone. Questo Wafer Puku Puku Tai a forma di pesce è uno spuntino insolito fatto da Meito che consiste in un wafer Monaka all'esterno e cioccolato all'interno. Il cioccolato del ripieno è come una mousse soffice e ha un delizioso sapore. Il wafer croccante esterno con l'interno morbido insieme fanno un piacevole e goloso di contrasto in bocca! 


Milky, l'originale e la migliore. Cremose, lattiginose, gommose, e deliziose. Gnam!!

Pucca sono piccoli snacks a forma di fantasmini e ripieni con diversi tipi di creme. Crema di cioccolato, fragola crema - si ottiene l'idea. 




Questo è un kit caramella Fai da Te: Coris Mizuame DIY Syrup Candy. Il kit viene fornito con 3 liquidi aromatizzati di caramelle. Lo sciroppo è conosciuto come mizuame, o letteralmente "caramelle acqua". La cosa è impressionante è che, se si mescolano i tre colori insieme, si ottiene un quarto colore e sapore. Un esperimento scientifico davvero delizioso!



Questo entusiasmante pacchetto di panico Pachi Pachi da Meisan include cola popping caramelle mescolato con compresse ramune frizzanti! Deliziose sensazioni agrodolce in bocca! Le caramelle Ramune acide aggiungono un perfetto equilibrio alle popping caramelle cola dolci che iniziano a fare frizz non appena toccano la lingua! 


Tohato Caramel Corn Snacks: Questo è un po come un snack croccante di mais soffiato con sapore di caramello e arachidi. Per una pausa molto golosa!


Questo simpatico Pino Deka pudding Candy è una caramella alla crema inglese aromatizzata in un guscio duro di caramella al gusto di budino. Sfiziosa come un vero budino, ma solo che in forma diversa!


Puccho Pyramid Caramelle sono caramelle composte da diversi strati che si incontrano mentre si mangia lentamente. Le caramelle blu hanno un rivestimento aromatizzato cola seguito da strato estremamente acida, uno strato dolce aromatizzato soda e al centro un nucleo morbido yogurt aromatizzato. Mangiare queste caramelle è come un'avventura, solo cercate di non mangiarle tutte!!


Moko Moko Mokolet Candy 
 è un mini bagno con il quale è possibile i bere dolci. Decorare il bagno dai colori vivaci con gli adesivi, trasformandoli da water a personaggi kawaii


Aggiungere acqua, quindi versare le polveri in bustina nel serbatoio.




 Il risultato è una dolce bevanda schiumosa che gorgoglia fuori dalla tazza del mini water! Direi che è un modo molto fantasioso ed insolito per assaggiare una bevanda. Si può anche tenere in bagno per un utilizzo futuro come un vaso di cactus per esempio! 

Vi sono piaciuti questi strepitosi e fantasiosi dolcetti giapponesi?? A me tanto!!! 
Allora cosa aspettate?

Abbonatevi adesso e ricevete una scatola piena di dolci giapponesi stravaganti direttamente a casa ogni mese. Ogni scatola contiene 8-10 deliziosi, speciali e divertenti caramelle giapponesi e snack. Provate e iscrivetevi oggi!


Alla prossima!! Una giornata Kawaii a tutte 





giovedì 14 gennaio 2016

Ronfstop Balsamo Sydella Laboratoire/Baume Ronfstop by Sydella Laboratoire

Dormire accanto una persona che russa può risultare davvero fastidioso, poiché ci impedisce di addormentarci o di riposare in tranquillità.

Quel fastidioso rumore non ci fa perdere soltanto molte ore di sonno, ma influenza negativamente anche la nostra salute psicofisica, facendoci diventare anche più stressati durante la giornata. 

Il mio marito russa ed è insopportabile ogni tanto. Giro a destra, giro a sinistra.. gli tiro i calci, ma niente da fare!


Abbiamo provato alcuni metodi: cerotti nasali (che si perdono nel letto), gomme nasali (che secondo lui gli danno fastidio)... farmaci? Non se ne parla neanche!! 

Allora qualcosa dovrebbe almeno diminuire questi rumori perché oltre a rendere il riposo difficoltoso, è una delle principali cause di battibecco all'interno della coppia.

Grazie a Sydella Laboratoire abbiamo trovato la strada giusta: una cura 100% naturale per ridurre il russare. 

Il prodotto in questione è il Balsamo RonfStop 


Un balsamo a base di oli essenziali di maggiorana, ravintsara, mandarino ed eucalipto. 

Vi presento i Fantastici Quattro: 

L'olio essenziale di Maggiorana, ambrato e dalla profumazione lievemente canforata, presenta proprietà antispasmodiche, digestive, carminative, sedative, toniche e antireumatiche.

L'olio essenziale di Ravintsara è  antinfiammatorio, antisettico, antivirale, antibatterico, immunostimolante, lipolitico, balsamico. 






L'olio essenziale di mandarino è noto per le sue proprietà rilassanti e sedative.  




L'olio essenziale di eucalipto è un decongestionante, attenua  l'irritazione delle mucose nasali. 








Quattro oli davvero poderosi quando si tratta di agevolare la respirazione durante il sonno. 

Il balsamo si applica con piccoli tocchi sulla pelle, sotto le narici, lungo la laringe e in leggeri e veloci massaggi sul plesso solare (sotto il diaframma).

Utilizzare il prodotto regolarmente tutte le sere prima di addormentarsi per 15 giorni. Continuare l'utilizzo saltando una notte per settimana. Dopo la prima settimana, saltare due notti. Dopo la seconda settimana, saltare tre notti e cosi via.  


Diciamo che è un prodotto che ci ha stupito. Non immaginavamo che ridurrebbe cosi tanto il russare. 

Il mio marito russa ancora, ma molto di meno rispetto a prima. Quando arriva troppo stanco, prima di addormentarsi lo utilizziamo come prevenzione. 


Chi russa sonoramente e lo fa tutte le notti, si alza stanco, ma non è tutto: manifesta spesso mal di testa, malessere fisico, irritabilità, stress, aumento della pressione arteriosa. 

Ti amo anche quando russi... <3

Alla prossima!!

......................... English Version....................................................................................................

Sleeping next to someone who snores can be really difficult, it doesn't allow us to sleep or rest.

That annoying noise not only makes us lose many hours of sleep, but also adversely affects our mental and physical health, making us even more stressed during the day.

My husband snores and sometimes is unbearable. I turn to the right, turn left .. I give him some kicks: no way!!


We tried a few methods: Nasal strips (which are lost in bed), nasal tires (he says that is annoying) ... drugs? Better not talk about it!! 

Then something should at least reduce these noises because in addition to making it difficult to rest, is a major cause of fight between couples.

Thank Sydella Laboratoire we have found the right way: a 100% natural treatment to reduce snoring.

The product in question is Baume Ronfstop.



A balm made from essential oil of marjoram, ravintsara, tangerine and eucalyptus.
Let me introduced the Fantastic Four:

The essential oil of marjoram, amber and slightly camphor fragrance, antispasmodic, digestive, carminative, sedative, tonic and antirheumatic. 





The essential oil of Ravintsara is anti-inflammatory, antiseptic, antiviral, antibacterial, immunostimulant, lipolytic, balsamic.





The essential oil of Mandarin, relaxing and sedative.



The essential oil of Eucalyptus is a decongestant, attenuates and soothes the irritation of the nasal membranes. 











Four oils really powerful when it comes to ease breathing during sleep.

The balm is applied with little touches on the skin, under the nostrils, along the larynx and with a light and quick massage on the solar plexus (below the diaphragm).

Use the product regularly every night before going to sleep for 15 days. Continue using a skipping  one night for week. After the first week, skipping two nights. After the second week, skipping three nights and so on.

We can say that it's a product that has amazed us. We didn't imagine that so much would reduce snoring.


My husband still snores, but much less than before. When he gets too tired, before falling asleep we use it as prevention.


Who snores and he does every night, gets up tired, but that's not all: often manifested headache, physical discomfort, irritability, stress, increased blood pressure.

                     I  love you even if you snore! <3 


See you!! 

martedì 12 gennaio 2016

Lucidalabbra fai da te

Ogni volta che guardo la mia trousse, butto via qualcosa. Non mi è rimasto quasi niente. Mi sono resa conto di che la maggior parte di quelli prodotti erano pieni di sostanze chimiche nocive, principalmente i rossetti ed i lucidalabbra!! 




Como posso mettere sulle mie labbra dei prodotti caricati con sapori sintetici, sostanze chimiche e petrolio? Se almeno sulla formula avessero usato solo una piccola quantità di sostanze chimiche sufficienti per idratare le labbra, invece di aggiungere la quantità giusta per lubrificare i pneumatici del trattore di mio suocero, potrebbe essere valsa la pena.

Perché dovrei avere l'aspetto di una persona che sta sbavando e profumare di gomma da masticare? Ecco perché mi è venuta in mente questa ricetta facile e tutta naturale. 




Cosa ci serve? 

- 6 cucchiaini di olio di mandorle dolci
- 1 e 1/2 cucchiaino di glicerina vegetale liquida
- 3 gocce di vitamina E
- 6 gocce di olio essenziale di Mandarino Giallo  della Fattiamano.
- una bottiglietta roll-on 




Dalla buccia fresca, con il metodi di spremitura a freddo, si ottiene l’olio essenziale di mandarino, un olio dal colore giallo oro e con una aroma molto particolare, aggrumato, dolce e quasi floreale.


Modo di preparo:


Mettere tutti gli oli direttamente dentro alla bottiglietta roll-on e agitare bene.

La glicerina Vegetale


Glicerina Vegetale + Olio di Mandorle Dolci + Vitamina E



Semplicissimo non è vero? 


Volete provare i prodotti Fai da Te by Love Reviews? Stay tuned, perché questa settimana parte il GiveAway!!! Partecipate numerose!! 



Alla prossima!! 



lunedì 11 gennaio 2016

iRULU BabyPad Y1 da 7" e 8GB

I nostri bimbi, ogni giorno sono più attratti dei dispositivi elettronici, di più ancora quando sono touchscreen. 

Gli smatphone e i tablet suscitano la curiosità e l'interesse dei più piccini,  finiscono tra le loro mani prima ancora che sappiano parlare o camminare. A casa mia è una battaglia! Arriva il mio marito e Luigi è diretto: Dada, dammi il tuo telefono??



Pensando ai bambini, iRULU ha creato il BabyPad Y1, un tablet da 7 "Android 4.4 KitKat da 8GB. 





Il Y1 ha 8GB di memoria interna, e uno slot per schede di memoria esterna di TF che può espandere la memoria disponibile fino a 32GB. 




Il tablet ha un processore da 1,3 GHz. Lo schermo è un 7 "5 punti di tocco di capacità dello schermo (che significa che può riconoscere fino a cinque punti di contatto in una sola volta), con una risoluzione di 1024 * 600. 

Ecco la scheda con i dettagli del prodotto:




Questo tablet è dotato di due fotocamere, una anteriore rivolta e una sul retro. Entrambe le fotocamere sono 0,3 Megapixel; quella anteriore è adatta per la messaggistica video e quella posteriore per scattare fotografie e video. La fotocamera posteriore è di bassa risoluzione rispetto ad altre, e sarà probabilmente più adatto per i bambini più piccoli. Il tasto della fotocamera integrata nel tablet consente di ottenere immagini che devono essere adottate rapidamente e facilmente. Tutto ciò che viene preso con le telecamere può essere memorizzato sul tablet, su una scheda di memoria esterna, trasferito ad un altro dispositivo tramite la porta micro-USB o caricato su cloud storage utilizzando il WiFi integrato. 




Ha due altoparlanti integrati e un jack da 3,5 mm per le cuffie esterne adatto. Una porta micro-USB può essere utilizzata per caricare il tablet o di collegarlo ad un altro dispositivo, come un computer desktop o un laptop. Dispone inoltre di Wi-Fi, che può essere utilizzato per scaricare o caricare i contenuti da Internet, o di utilizzare tutto ciò che richiede l'accesso a Internet.






Il BabyPad Y1 iRULU è disponibile in due colori: celeste e rosa. La cover è in silicone e resistente agli urti e progettata per ridurre la possibilità di danni al tablet in caso di caduta. I bordi arrotondati sono anche sicuri per i bambini. Ci sono ritagli nei bordi di protezione per consentire l'accesso alle varie porte e controlli.







I bambini possono guardare i film sul Tablet?

Il tablet è dotato di due altoparlanti e un jack per cuffie per l'ascolto in streaming programmi TV e film, con l'installazione di un apposito software come Netflix. Con le cuffie, guardare questi programmi non disturberà nessuno! Possono anche navigare su Youtube, come fa Luigi per guardare i suoi cartoni animati preferiti. 


E' davvero un gioco da ragazzi, vedete: 

video

Esiste un modo per controllare i contenuti che guardano i bambini? 


Ci sono due modalità diverse sul tablet, Gioco ed il completo (internet). 




Modalità Gioco (Bambini) ha la sua interfaccia e in questa modalità consente solo i bambini l'accesso a ciò che i loro genitori decidono. La modalità estesa è protetto da password e, in questo modo, i genitori possono anche controllare il tempo speso dai loro figli.



Ci sono giochi disponibili per il Y1?

Utilizzando le app store, come il iRULU Store e Google Play, è possibile scaricare e installare i giochi sul tablet. Ci sono una vasta gamma di giochi gratuiti e a pagamento disponibili per il download.

Un adulto può utilizzare il iRULU BabyPad Y1?

Y1 è un completo tablet Android con modalità un bambini di regolamentare ciò che i bambini possono vedere e fare su di esso. Al di fuori che la modalità, le funzioni del tablet sono come un normale tablet Android, e un genitore possono usarlo come tale.

Senza la cover il iRULU BabyPad Y1 è un tablet convenzionale da 7" e 8 GB di memoria. 



Il iRULU BabyPad Y1 è un tablet ad un prezzo molto competitivo, ma direi che si tratta di un tablet economico che è più adatto ai bambini più piccini, piuttosto che quelli più grandi. 

I produttori affermano che il tablet è durevole e resistente agli urti e che è stato certificato per quanto riguarda la sua tossicità, che lo rende sicuro anche se un bambino lo mette in bocca. Allo stesso modo, il bambino è protetto da scariche elettrostatiche, il caricatore è a bassa tensione e certificata, e la batteria è anche certificata. La cover in silicone protegge bene il tablet e la pellicola protettiva ancora non l'abbiamo tolta (per ovvie ragioni). 

Luigi è davvero contento! Ma attenzione: è possibile gestire in modo costruttivo il rapporto tra bambini piccoli e tecnologia. Sicuramente molto dipende dallo stile educativo di ogni genitore ma credo sia fondamentale porre dei limiti temporali, dei confini. Per esempio: non si gioca tutto il giorno. Si può stabilire e condividere un tempo massimo giornaliero. Si dovrebbero inoltre preservare alcuni momenti della giornata come ad esempio mentre si è a tavola, quando si fanno i compiti o quando si va a letto. A casa mia funziona cosi... 

Alla prossima!!