sabato 26 settembre 2015

Scrub per il corpo zucchero filato

Ciaoo a tutti!! Preparati per un'altra ricettina Fai da Te?? 

Cosa fate per rendere splendida la vostra pelle? 

Per ammorbidire la mia pelle ed esfoliarla niente meglio che un efficace scrub. In questo modo non solo aiuteremo l'epidermide a rigenerarsi, eliminando tutte le cellule morte accumulate durante la giornata, ma ci aiuterà soprattutto, a togliere quel grigiore tipico della pelle spenta, donandole la giusta luminosità e un colorito roseo.

Lo scrub per il corpo è semplice da usare e veloce, facile da fare in casa e pertanto è molto “bio” ed economico.
Allora, dedichiamoci un momento solo per noi. 



Ci serviranno pochi ingredienti: 

- 60 ml di olio Johnson (può andare bene anche l'olio di mandorle)
- 400 g di zucchero di cana
- 60 ml di bagno schiuma (ho usato quello Palmolive alla ciliegia)
- 1 goccia di colorante alimentare (ho usato il blu)




In un contenitore di plastica, mischiate tutti gli ingredienti. E dopo aggiungete la goccia del colorante alimentare che più vi piace (una goccia basta!)



Et voilà!!


I trattamenti per la cura della pelle Fai da Te sono facili da fare e molto più convenienti. Gli ingredienti sono facilmente trovati a casa e possiamo "provare" sempre un nuovo profumo, una nuova texture... Possiamo fare delle magie!!  Provate anche voi, sarà certamente un passatempo molto interessante e profumato.

Alla prossima!! 

lunedì 21 settembre 2015

Lip Balm fai da te con i prodotti Centifolia e Laboratoire du Haut-Segala

Hello girls!!

L'autunno è alle porte e insieme a lui, anche dei piccoli "fastidi"... due esempi:  la pelle secca e le labbra screpolate! Particolarmente odio rimanere con le labbra piene di pellicine, perché mi viene una voglia enorme di tirarle e .... il risultato è un bello ed alto: aiaaaaaaa!!!

Ma per quest'anno ho un piano e lo voglio condividere con voi: lascerò ovunque dei lip balms (balsamo per le labbra): tasche dei cappotti, macchina, borsa.. Cosi non avrò più scuse per avere le labbra screpolate.

Allora parliamo di come fare questi balsami a casa. Si!! A casa. La ricetta è molto semplice e forse, la conoscete. 

Ci occorrono alcuni dei pregiati prodotti della Centifolia e Laboratoire du Haut-Segala.



 Dove possiamo trovarli?? In bottega, naturalmente. La nostra bottega di fiducia: VecchiaBottega.it



La ricetta e il procedimento passo dopo passo troverete qui

Come si tratta di un balsamo per le labbra ho scelto l'olio essenziale di menta piperita della Centifolia, il sapore è delizioso. 


Ho messo anche qualche goccia di Vitamina E Centifolia perché è antiossidante e molto idratante. Quello che ci vuole in un balsamo per affrontare il freddo che ci aspetta. 


Oddio!! I contenitori?? Come facciamo per conservare i nostri lip balms???

Niente paura! Se non troverete dei contenitori adatti, cercheremo di trovare delle soluzioni "fai da te" usando sempre la nostra fantasia. 

Ho utilizzato 3 modi per conservarli, cosi vedete qual'è quello che fa per voi.

Il primo: "Il riciclato" 
Ragazze... mentre guardavo una bottiglia d'acqua pensavo... ma a parte tutti i modi di riciclaggio conosciuti... il tappo deve servire per altre co.... Eureka! 

Ci basta una bottiglia pulita di acqua o coca-cola, insomma, vedete voi che bottiglie avete a disposizione, di plastica!!

Forbice, coltello, fuoco e colla per plastica. 

Per prima di tutto, con molta attenzione, tagliate la parte dove c'è il tappo della bottiglia, con un coltello riscaldato.


E dopo tagliate un pezzo di bottiglia per incollare sotto il nostro contenitore. 


Mettete della colla per la plastica e attaccate il pezzo di bottiglia tagliato. 


Tagliate con le forbice l'eccesso di plastica. 


E' molto semplice! 

Il secondo: "Il riutilizzato" 

Gli ombretti fuori moda o induriti, i glitter finiti... Ecco! I contenitori, una volta puliti e sterilizzati possono servirci per contenere i nostri lip balms. Via a tutto quello che non serve!!!

Il terzo: "I pirottini" 

Possiamo utilizzare i pirottini di carta piccolini. Sono carinissimi! Dentro ai pirottini di carta, volendo si possono mettere anche degli stampi piccoli per dare forme diverse ai nostri lip balms. 


Vedete che ho avvolto il contenitore "riciclato" con un po di nastro adesivo, per evitare un'eventuale fuori uscita. 

Dopo qualche ora in frigo, i nostri lip balms fai da te sono pronti per essere usati!!


Una ricetta semplice e facile di essere preparata. 100% bio, fatta solo con  prodotti di qualità indiscutibile. 
Questi balsami  lasceranno le labbra lisce, umide ed idratate. 

Diciamo che siamo preparate per l'inverno! 

Chi vuole un balsamo per le labbra by Love Reviews in collaborazione con la VecchiaBottega.it? Stay tuned, commentate e presto scoprirete il modo per averlo. 


Alla prossima!! 




venerdì 18 settembre 2015

Papa Confetti e cioccolato... un paradiso colorato e dolce!

Ciao a tutti!!

Oggi vi presento una dolce azienda, la Dolce Amaro Papa Confetti e Cioccolato. 



La Dolceamaro produce confetti fin dal 1975, quando la famiglia si è trasferita a Isernia, terra ricca di storia di confetteria e tradizione artigianale. Tutta la sapienza familiare accumulata da generazioni si sviluppa, anno dopo anno, adattandosi alle migliori tecnologie e nel pieno rispetto dell'ambiente.

La casa produce i migliori confetti al cioccolato ricercando il massimo della qualità selezionando le migliori materie prime, promuovendo la sostenibilità dei processi produttivi e il risparmio energetico.

L'azienda produce un'infinità di prodotti deliziosi... dai confetti golosissimi nei più diversi sapori al cioccolato e i pregiati dolcetti francesi macarons.



Papa Confetti e Cioccolato mi ha gentilmente inviato 6 pacchetti dei suoi confetti della linea cioccogolosi:


- Cioccoricottapera
- Cioccofragola
- Cioccocappuccino
- Cioccogolosone
- Cioccogianduja
- Cioccolatte

Delle vere delizie tutte da assaggiare!! Vanno gustati in tutte le stagioni. Favolosi!!

Vi faccio conoscere uno ad uno... attenti a non "bavare" sul computer.



Confetti con mandorla tostata e cioccolato alla ricotta e pera. Un'abbinamento perfetto di sapore. Ricotta e pera.. chi mai avrebbe immaginato che insieme sarebbero una coppia vincente? Davvero stra mega golosi!!! 




Anche qui abbiamo la mandorla tostata dentro. Credetemi, anche il packaging è invitante. Impossibile mangiare uno solo... Il colore, il sapore.. tutto molto piacevole e delicato.



Volete avere una tazzina di cappuccino sempre a portata di mano? Questi confetti rappresentano il connubio perfetto tra la mandorla e il caffè. Un sapore fantastico! 



Confetti dal gusto classico, con mandorle, alla gianduja ed ammorbiditi dal sapore di latte. Squisitissimo!! Una vera golosità.  

Cioccogianduja


Confetti con nocciola ricoperti dalla pregiata pasta di gianduja, che li rende perfetti. Gusto classico, ma che non stanca mai. 



Sapore delicato e persistente. Confetti con mandorla, cioccolato bianco e latte. Tenerissimi! Molto gustoso. Uno tira l'altro!!!


Allora, siete tutti riamasti con l'acquolina in bocca?? Io si! Peccato che quando mi sono sposata (quasi 6 anni fa) non conoscevo questo paradiso dei dragées confettati. 

Questa è una minima parte dell'infinità di prodotti disponibili, tralasciando i molteplici tipi e gusti di cioccolato. La maggior parte dei prodotti sono senza glutine e vantano standard di sicurezza elevatissimi. 




Dove trovarli?? Ecco qui la Cartina rivenditori. Dovete soltanto cliccare sulla vostra regione 

 per individuare il rivenditore Papa Confetti e Cioccolato più vicino. 

Avete anche la possibilità di prenotare una visita guidata allo stabilimento di Monteroduni. 

Vi è piaciuto questo nostro "viaggio" al mondo delle delizie di Papa Confetti e Cioccolato? Spero di si.



Alla prossima!! 







martedì 15 settembre 2015

Crema per il corpo alla Lavanda Fai da te

Eccomi qui con un'altra ricetta Fai da Te, dove utilizzo gli eccellenti prodotti Laboratoire Haut- Segala e Centifolia.

Queste materie prime troverete sempre su VecchiaBottega.it, la nostra bottega di fiducia. 
Il mio e commerce bio preferito, dove troviamo tutto l'occorrente per le migliori ricette cosmesi Fai da Te, e non solo. Prodotti esclusivi, brand di alta qualità e la gentilezza e disponibilità che non troverete da nessuna parte.



Oggi prepariamo una Crema per il Corpo alla Lavanda. Adoro il profumo di lavanda, perché è rilassante, fresco, intenso... un profumo che non stanca mai. Profumo di freschezza! 

Creare le nostre creme a casa è un'operazione molto semplice. Con il tempo si acquista un po di esperienza... o no! Pasticciamo allora :)

Questa crema è qualcosa di molto speciale, gli ingredienti sono 100% biologici. 

Ci occorre:


 Glicerina Pura Centifolia è molto delicata e non irritante. La caratteristica speciale che la contraddistingue, e che la rende particolarmente indicata per la nostra cura personale, è che è umettante, cioè attrae l’acqua.

Proprio per questa sua meravigliosa proprietà cosmetica la glicerina è inserita all'interno di un numero davvero sbalorditivo di prodotti per la pelle e per i capelli. 











Cera Emulsionante Vegetale Centifolia è ideale per rendere bianchi e cremosi i vostri preparati cosmetici. Le emulsioni ottenute sono molto idratanti e particolarmente apprezzate dalle pelli secche e mature.
E' necessaria per miscelare l'olio e gli ingredienti a base acquosa, emulsionandoli insieme per produrre una crema.











Estratto di Semi di Pompelmo Centifolia va aggiunto nella fase acquosa (dopo lo capirete) funziona come un anti ossidante naturale. Ha un'infinità di proprietà. Nella cosmesi agisce come un conservante naturale. 














Vitamina E Naturale Centifolia è una vitamina liposolubile ed è un ottimo antiossidante. Rallenta il processo di invecchiamento proteggendo le membrane delle cellule cutanee. E' anche usata per conservare i preparati ad alto contenuto di grassi, in quanto impedisce l'irrancidimento degli oli e burri dai radicali liberi.

La ricetta:

Fase uno: Far sciogliere a bagnomaria la cera emulsionante (25 g)  insieme ad un po di burro di Karitè Laboratoire Haut-Segala ( 1 cucchiaino).




Controllare che la miscela diventi abbastanza calda da sciogliere il contenuto ed assicurarsi che tutto sia ben miscelato. Togliere poi dal fuoco e lasciare raffreddare circa un minuto. L’aggiunta di vitamina E va fatta solo quando la temperatura del composto si è abbassata a sufficienza.


Fase due: In una ciotola aggiungere 4 cucchiai di acqua minerale, 3 cucchiai di glicerina, i fiori di lavanda, poche gocce dello estratto di semi di pompelmo, e qualche goccia di olio essenziale, se desiderato (di lavanda, se volete una crema stra profumata). 



Fase tre: Mettere tutto in frullatore o utilizzare il mixer, che gradualmente aiuterà alla preparazione della miscela che aumenterà di spessore e comincerà a solidificarsi. Ricordarsi che per i composti acquosi ed i composti oleosi più a lungo verranno mescolati bene tra di loro, più morbida diventerà la crema. 



Versare in un barattolo adatto alle quantità utilizzate, lasciar riposare 20 - 30 minuti, poi mettere il tappo e conservare in frigorifero. 


In genere una crema fatta in casa e naturale ha una durata che varia da uno a tre mesi.

Bella ricetta, vero? Facilissima. Provate anche voi a creare i vostri cosmetici a casa, è un buon passatempo ed è una possibilità in più che dovrebbe essere colta con molta attenzione dalle persone che purtroppo hanno particolari allergie, che possono affiorare dopo l'impiego di comuni creme industriali. 

Volete avere anche voi una boccettina di questa crema by Love Reviews? Allora stay tuned ;) 

 


lunedì 14 settembre 2015

Bluetooth Wireless Speaker IClever

Buon pomeriggio a tutti!!!

Da me è tempo delle grandi pulizie in casa. Una vera noia. Per diminuire questa noia e cercare di divertirmi mentre pulisco... niente meglio che la MUSICA!!

Devo portarmi indietro sempre il pc o il cellulare per poter sentire un po di musica? Perché alla fine la musica la ascoltiamo prevalentemente con gli smartphone o dal pc, ma questi hanno casse di bassa qualità e potenza.  

Per risolvere questi problemi, oggi vi presento un'ottima soluzione per chi, come me, per motivi di portabilità o spazio cerca un speaker potente e non ingombrante. 

Si tratta di un Bluetooth Wireless Speaker della IClever: un alto parlante stra potente!




Ha un design ultra moderno, specchiato scuro, minimale e allo stesso tempo semplice. Il colore sembra che cambia a seconda dell'ambiente. 



 Superiormente troviamo la  griglia (in plastica) che protegge lo speaker. Sembra essere molto resistente. 



Sull'altro lato (sotto) si trovano i controlli dello speaker (Play/Pausa, Avanti/Vol+, Indietro/Vol-, On/Off). Togliendo la plastica di protezione, in torno ai controlli c'è una gomma per attaccarlo, in grado di stabilizzare molto bene l'auto parlante. Il controllo del volume si può effettuare sulla sorgente oppure tenendo premuti i tasti avanti e indietro, i quali faranno uno "scatto" in più o in meno emettendo un beep di notifica.

Dimensioni: 64.5mm x 64.5mm x 70.1 mm, peso 261 grammi.  

Questo prodotto eroga 5W di potenza. Il range di esercizio del componente è buono, oscillando tra 90Hz e18’000Hz e garantendo un’ottima risposta a tutte le frequenze.

Vi faccio vedere come funziona dal pc e dal cellulare.


video

Vi basta utilizzare la porta AUX-IN posta sul retro, il cavo audio. 

Dal cellulare, una volta acceso il bluetooth va immediatamente in ricerca di un dispositivo e il paring è semplice ed immediato (non è richiesta la password). 


video

Frontalmente si trova un solo pulsante, il quale attiva il paring tenendolo premuto ma si utilizza anche per rispondere alle chiamate in entrata. Lo speaker ha anche un microfono sul fronte, quindi si può utilizzare per le conversazioni telefoniche, però bisogna avvicinarsi al microfono per far sentire chiaramente la nostra voce all'interlocutore.  

Per ricaricare la sua batteria interna basta collegarlo al pc con il cavo USB/USB.  Ha un'autonomia di 5-7 ore. 

Posso dire che mi ha davvero impressionato questo prodotto. E' piccolo e potente. Offre una qualità di audio superiore e il suo prezzo è conveniente, paragonato alla concorrenza. 

Lo troverete qui: IClever Bluetooth Wireless Speaker


Alla prossima!! 





sabato 12 settembre 2015

Manicure fai da te

Ciao amiche!!

Sabato pomeriggio ci vuole un momento dedicato solo a noi stesse... E come questi "momenti" in cui posso dedicarmi a me stessa sono pochissimi, oggi ho approfittato per fare le unghie. Alla fine le mani sono il nostro biglietto da visita e la manicure fai da te è alla portata di tutti. 




Visto che tempo (anche i soldi)  per andare dalla estetista non ne ho.. faccio da sola a casa. Anche perché in pochi e semplici passi si può fare. Ovviamente utilizzo dei prodotti di alta qualità per ottimizzare il processo, che trovo sempre sul migliore e-commerce specializzato nella cura delle unghie: Enailstore 
Secondo me è la scelta migliore perché i prodotti sono ottimi, i prezzi sono convenienti e la consegna è velocissima!!  

Cosa ci serve? 

Gli accessori che ci servono per la nostra manicure di oggi possono facilmente essere trovati a casa, come una crema idratante per le mani; del cotone; limetta; bastoncino per spostare le cuticole e per pulire l'eccesso di smalto; solvente per togliere lo smalto.
Ma ci sono anche quelli prodotti che servono per ottimizzare la manicure, . 

Un prodotto che trovo davvero interessante e vi super consiglio di acquistare è Lo Sciogli Cuticole: 



La sua speciale formula ammorbidisce le cuticole in poco tempo e rende la rimozione facilissima. E' un prodotto che non ci può mancare a casa per la manicure fai da te. 

Una leggera passata sui contorni dell'unghia e le cuticole anche quelle più dure 
si ammorbidiscono totalmente.



Vedete come la rimozione è facile, non escono le "fettine", evitando cosi le fastidiose infezioni. 


Potete trovarlo qui: Sciogli cuticole

Prima di stendere lo smalto, per farlo fissare bene, faccio soltanto una leggera opacizzazione con un buffer. Ma cos'è un buffer?

E' un mattoncino 4x1 che ci permette di limare, livellare e lucidare sia le nostre  unghie naturali o le tips per unghie. 





Lo troverete qui: buffer viola


Ho scelto uno smalto semipermanente One Step Soak Off bordeaux scuro, anche questo della Enailstore. Si tratta di uno smalto semipermanente che non necessita di limatura aggressiva all'unghia naturale, ma soltanto una leggera opacizzazione con il buffer. Ci basta solo applicare lo smalto sulla unghia, senza necessità di un primer o sgrassatore per le unghie. Ci permette di avere lo smalto perfetto per 2-3 settimane. 


Smalto One Step Soak Off 07


Lo smalto si asciuga in lampada Uv in 120 sec. o in lampada Led in 30 sec. Anche le lampade possono essere acquistate ad un prezzo conveniente. Cosi possiamo avere sempre le unghie perfette fatte in casa. 

Le troverete qui: Lampade per Unghie




Per chi non ha questi attrezzi a casa (le lampade), e sceglie uno smalto gel normale, vi indico un'altro prodotto indispensabile... il Fast dry. 




Come ben sapete, asciugare lo smalto è una bella scocciatura, soprattutto perché nell'attesa finiamo sempre per toccare qualcosa e rovinarlo... a me succede sempre.

Allora con questo spray Fast dry ci basterà uno spruzzo et voilà la nostra manicure sarà perfettamente pronta ed impeccabile.

Eccolo qui: Fast dry 100 ml



Vi dico che non sono una "professional" e ce l'ho fatta... Allora credetemi, potete tranquillamente anche voi avere delle unghie belle fatte in casa. 

Alla prossima!!